Dicono di me........

Raccolta di alcune delle lettere ricevute nell'arco della vita di Trippa, Trippa Shake, Intrippa e Intrippa Shake, queste sono quelle che ho apprezzato o che mi hanno colpito maggiormente

  

 

"Complimenti per la fanzine, che mi pare una buona sintesi di serio e faceto."

(Enrico Brizzi, scrittore)


"Sei un grande !!!"

(Luciano Dati , massaggiatore della Fiorentina dopo aver letto un mio pensiero in rima)


"....Bellissimo invece il nuovo Trippa, che si conferma la miglior fanzine italiana, ed una delle migliori in circolazione nel globo."

"...Ho coniato una definizione killer di Trippa Shake: l'anello mancante tra il vernacoliere e Trippa Shake"

(Sergio Messina RadioGladio - Giornalista di Rumore e musicista)


"Ciao Stefano, come va il matrimonio ?"

(Jo Squillo - Cantante e presentatrice televisiva)


"Ciao mitico, nel grigiore della vita del nord est Trippa Shake è un raggio di sole che ci aiuta a vivere"

(Annalisa di Pick Up - Bassano del Grappa (VI)


"....Si perchè la fanzine è uno specchio del tuo mondo interiore e questo mondo è accogliente, luminoso e ricco ! Accogliente perchè finalmente hai dimostrato che si può fare una fanzine alternativa senza dover tirare merda su tutto e tutti per sentirsi un po' più potenti e intelligenti: si può anche essere positivi e cercare unione !!! Luminoso perchè c'è fantasia senza superbia, creatività senza presunzione, umorismo senza banalità o accettazione. Ricco perchè è nella tua natura pare (si vede) ed il tuo mondo interiore procura ed offre esteriormente contatti ed appigli, informazioni date con l'obbiettivo di essere utili (raro, molto raro) e non massifica chi partecipa, facendone una delle tante righe della rivista. Devo renderti conto che con questo cazzo di fanzine ti stai facendo amare da un sacco di gente ! 

(Edi Toffoli - Casalmaggiore - CR)


"...Ho letto un po' di cose, bello il tema sulla solitudine, ti dimostri una persona molto più intelligente di tutte le cazzate che scrivi (senza offesa, è ovvio che le cazzate ci vogliono e mi piacciono, è che scoprire che scrivi certe cose anche serie mi spinge ad apprezzarti di più).

(Giulio Pons - Sesto S.Giovanni (MI)


"Ciao, da tempo conoscevo Trippa, ma più per le magliette e i cappellini che per la fanza vera e propria. Alcuni amici la leggevano, ma io la "sfoglicchiavo" solo saltuariamente da Supersonik a Torino, senza portarmene mai una copia a casa, non l'avessi mai fatto !!!!!"

(Riccardo da Torino)


"Ciao carissimo Mago Stefano Trippone Ballini.... molto bella la commistione tra risate e serietà, tra ludico e sociale. Grande. Che Dio (o chi per lui) ti conservi a lungo come una scatoletta di pelati."

(Davide Bregola - Sermide-MN)


"Sei un grande !! La tua fanza è libidine !"

(Nicola e Giambattista di Super Records- Firenze)


"Ave Maestro ! Sono entrata l'altro giorno, per la prima volta nella tua fanzine... e devo dire che sei un ganzo !"

(Anna di Viareggio)

 

Home