Barbara Enrichi

Barbara Enrichi abita a Tavarnelle, come me, e allora......

 

Intrippa Shake-Brevemente la tua storia artistica...

Barbara-Nell'83 ho iniziato con Ugo Chiti partecipando ad un laboratorio teatrale e il saggio di fine corso era "Volta la Carta Ecco la Casa". Dopo tre laboratori con Ugo abbiamo istituito l'Associazione Arca Azzurra Teatro ed abbiamo iniziato a lavorare portando gli spettacoli di Ugo in giro in tutta Italia. Da lì, è iniziata la mia attività di attrice insieme a quella di grafica perchè non riuscivo a mantenermi soltanto di Teatro. Ho continuato a lavorare con Ugo Chiti per una quindicina di anni e, a un certo punto , nel 1990 ,Alessandro Benvenuti che collabora con Ugo mi ha notato in uno spettacolo chiamato "La Provincia di Jimmy" dove facevo la parte di Lucia, e mi ha chiamato per il ruolo di Cinzia in "Benvenuti in Casa Gori" , un ruolo molto simile. Da li è cominciata l'avventura cinematografica, grazie a lui sono entrata nel mondo del cinema e da li le cose sono andate avanti da se.... quando cominci ad avere un po' di visibilità sul grande schermo altri registi ti notano e ti chiamano per altri lavori.

 

IS-Cinema e Teatro, pregi e difetti ?

B-Ho fatto molto teatro e devo dire che è stata un'ottima scuola perchè hai modo di lavorare per molto tempo su un testo e su un progetto e hai modo di constatare le tue capacità, provi le battute, i movimenti ecc... è bello far teatro perchè hai un rapporto diretto con il pubblico , vengono a vedere te, la tua compagnia, la regia. E' gratificante quando ti accorgi che il pubblico apprezza le tue battute. Questi sono i pregi, i difetti sono che il teatro è sacrificio, devi investire molto del tuo tempo a lavorare. Quando sei in tournè sei sempre in giro, è anche divertente perchè noti le differenze fra posti e posti, le persone, il pubblico. I pregi del cinema sono tanti , forse è anche più adatto alle mie corde comico - drammatiche e poi perchè sono molto spontanea, nel teatro l'impostazione è più richiesta anche se non necessariamente. E' divertente e interessante perchè è il lavoro tuo ma anche degli altri, tecnici, costumisti, parrucchieri, truccatori ecc... tutti lavori di grosso sacrificio, è bello questo lavoro di squadra. Mi piace lavorare in cinema perchè puoi evidenziare alcune caratteristiche che non potresti vedere in teatro, nel cinema se alzi un sopracciglio e ti fanno un primo piano è un messaggio ben preciso, nel teatro non se ne accorge nessuno. Il cinema da la possibilità con le espressioni del viso di esprimere i tuoi stati d'animo. I difetti del cinema sono: in quello italiano ci sono pochissimi ruoli per le donne che di conseguenza hanno più difficoltà per lavorare.

 

IS-Il tuo sogno sarebbe lavorare con registi come Roman Polansky, ci sono registi italiani con cui vorresti lavorare ?

B-Mi piace molto Carlo Mazzacurati, e tanti altri... Gabriele Muccino, Moretti, Giuseppe Piccioni, Gianni Amelio anche se so che non mi chiamerà mai perchè non scrive mai cose per donne.

 

IS-Ai ragazzi che vorrebbero intraprendere la tua strada cosa consigli ?

B-E' molto importante studiare, nessuno ti sceglie  a caso e diventi protagonista di un film, non succede mai ! Uno deve studiare, corsi di recitazione, stage... tornassi indietro farei molto di più di quello che ho fatto,uno è bene che faccia l'Accademia a Roma o a Bologna , insomma che studi. E' una formazione che servirà senz'altro, è fondamentale !

IS-Il libro, il film e il disco che hanno cambiato la tua vita ?

B-Che hanno cambiato forse è troppo, diciamo quelle che mi piacciono...per i libri sono una appassionata di Michael Crichton ed ho letto tutti i suoi libri, mi piace la sua letteratura e come scrittore di cose che poi sono state girate anche in cinema vedi Jurassic Park, mi piace McEwan.. leggo un po' di tutto, i libri sono molto importanti per confrontare poi una sceneggiatura od un testo se è all'altezza oppure no... fa parte dello studio dell'attore. Stesso discorso per i film, ne vedo tantissimi, ci sono cose che mi piacciono e altre meno, vedo molti film italiani perchè sono in giuria al David di Donatello. I film che mi piacciono tanto... il mio cult è Blade Runner anche se è datato, sfruttato ma questo tipo di fantascienza mi piace molto...

 

IS-Brazil di Terry Gilliam.... ?

B-Si.. Brazil , rispecchiano un po' Crichton, questi sono film che vedo anche per divertirmi come del resto mi piacciono molto i film italiani che hanno una poetica precisa, cosa che invece gli americani ( senza dubbio bravissimi tecnicamente) non hanno o non riescono a comunicare. Il disco mi piace molto Sakamoto, tutte le colonne sonore dei film, da: L'Ultimo Imperatore a Il The nel Deserto, i suoi dischi mi piacciono moltissimo, sono andata anche a vedere un concerto e devo dire che mi piace veramente tanto... come generi moderni mi piace molto Madonna, e l'acid jazz è il tipo di musica che preferisco, Jamiroquai e Incognito.

 

IS-Dicono che il mestiere più antico del mondo sia l'aspirante modello/a, che ne dici ?

B-Il mestiere più vecchio del mondo è un altro... comunque... (risate). Ecco, ripensando a quello che si diceva prima di fare l'attore o l'attrice sfruttando la bellezza... quella può essere una via però... è tutto relativo, una volta che sei invecchiato e perdi certe caratteristiche non ti chiama più nessuno per lavorare, se vuoi una carriera lunga devi puntare su altre cose... poi se uno deve fare il modello o la modella... fanno bene...

 

IS-La cosa che più ti vergogni di ammettere di amare ?

B-Gli 883... mi divertono con questi testi un po' demenziali, un po' sciocchini... ma mi piace sentirli.

 

IS-Se io dico Nutella ?

B-Sono a dieta...

 

IS-Puzza di più il concio di maiale o quello di vitello ?

B-E' difficile... non so la differenza... c'è ?

 

IS-I maiali mangiano di tutto...

B-Allora quello di maiale, sono d'accordo.... quello di vitello secondo me è proprio un profumo e mi manca quando sono fuori da casa. 

 

IS-Un messaggio ai lettori ?

B-Potrebbe essere Siate Felici, ma considerando quello che sta succedendo nel mondo...potrebbe essere.. non abbiate paura o qualcosa del genere.venite a trovarmi su www.barbaraenrichi.com