Battute romane, se ne avete artre mannatecele qui

(Un grazie al mitico amico Dimeo, Toni E Romans2 che mi riforniscono)

 

 

 

"Se tarmente brutto, che quanno sei nato l'ostetrica invece de da' no schiaffo a te, je l'ha dato a tu madre!!!" (Valeria P)

 

"Aò ma quano parte stò autobus de merda... e l'autista " quanno se riempie de stronzi... " (grazie a Benedetto A)

 

"ao! sei t'armente brutto che tu madre da piccolo invece de compratte a culla, t'a comprato a gabbia!!!!!" (grazie a Manuel M)

 

"Sei più inutile de n'culo senza buco!!!!" (Grazie a Barbara S)

 

"Anvedi che cielo, me pare quello de windov 95"

 

"Ma che t'asciughi li capelli co' 'a carta de 'a pizza ?"

 

 "C'hai l'ascelle protette da Legambiente !"

 

 "Quanno ride pare 'n cruciverba"

 

"Te do un carcio ar petto e te manno a fà er mezzobusto ar Pincio"

 

"'A matina te pettini co 'lo sguardo"

 

"Se li stronzi volavano atteravi a Fiumicino"

 

"Sei tarmente brutto che tu' padre ar firmino de quanno facevi n'anno c'ha messo a colonna sonora de X-Files" 


 "Aho, ste zucchine vonno sapè se'r fruttarolo ha pagato er riscatto !"

 

"Sei così basso che c'hai le Superga zozze de gel"

 

"Co' tutta quella forfora a Natale fai er presepio su 'a spalla" 

"Aho... hai preso più cazzi te che 'n pappagallo d'ospedale" 
 
  "C'hai er naso tarmente lungo che pare che te sei pippato er Viagra !"
 
  "Ma che stammattina te sei fatto la barba co' 'n piranha !"
 
  "A natura fa' proprio brutti scherzi,ma a te t'ha proprio preso per culo !"
 
 "Na vorta pe' vede' le mutande a una je dovevi arza' la gonna,mo je devi allarga' le chiappe !"
 
  "Nun te ripiji manco co' 'na cinepresa !"
 
  "Esse bruttie' 'n diritto de tutti,ma te te'n'approfitti !"
 
  "C'hai le mano tarmente fredde che si le metti ner frizzer te se riscalleno !"
 
  "C'hai 'n dente ogni mezz'ora !"
  
  "Pari 'n bucio de culo co' 'a dentiera !"
 
 "Ma che c'hai i capelli schierati a zona !"
 
  "Che taja porti,'a retromarcia !"
 
  "Te strappo 'e scapole e je trovo marito !"
 
  "Sei tarmente zozzo che quanno entri dentro casa mia er cane se va a mette er collare antipulci !"
  
  "Sei bella e profumata come 'n frutto de mare:'a cozza !"
 
  "A moro c'avemo tre colori,e' uscito er verde che volemo fà !"
 
 "Ma che te sei pettinato co' li raudi !"
   
  "So' trent'anni che sei brutto,ma nun te sei rotto li cojoni ?"
 
  "Ma che e' la tu' regazza o hai vestito er cane ?"
 
  "Da piccolo facevi la cacca,ma mo' fai lo stronzo !"
 
  "C'hai la testa tarmente grossa che tu madre pe' fatte affaccia' t'ha fatto 'e pantofole de cemento !"
 
  "Sei tarmente ciccione che tu madre ar posto der girello ha messo 'e rote ar Colosseo !"
 
  "Ma ortre 'a tu' regazza c'e' 'n'artro cesso qua dentro !"
 
  "Lo disse Achille,lo confermo' Nettuno,che li cazzi sua nun se li fa' nessuno !"
 
  "C'hai le bocce tarmente grosse che si caschi te riarzi come li pupazzetti der subbuteo !"
 
 " Sei cosi' brutto che quanno t'hanno fatto se so' scordati de copiatte 'n bella !"
   
  "C'hai 'n fisico che me pari 'na busta de latte da mezzo litro !"
  
  "Ma che te pesi da'orefice ?"
 
  "Se te fanno 'na TAC 'a lastra nun esce pe' 'a vergogna !"
 
  "Sei tarmente gobbo che si te lancio dar barcone de casa mia torni 'ndietro come 'n boomerang !"
 
  "Ma che c'hai er portafojo foderato de cipolla che quanno l'apri te vie' da piagne ?"
 
  "Sta bono che quanno scopi duri quanto 'na scureggia davanti a 'n ventilatore !"
  
  "Sei tarmente stronzo che 'e mosche pe' statte sopra devono pia' er numeretto !"
 
  "Sei tarmente basso che si scureggi 'n spiaggia te va 'a sabbia dentro l'occhi !"
 
  "C'hai 'n culo che pare 'n nido,e' sempre pieno d'uccelli !"
 
  "Sei tarmente cojone che quanno er padre eterno ha distribuito 'a cojonaggine te sei messo 'n fila du' vorte !"
 
  "Me sbajo o t'ho gia' visto su 'a boccetta der veleno ?"
 
  "Sei cosi' brutto che si te vede gig robot te tira appresso i componenti !"

"Te puzza talmente el fiato che te ce vuole n'arbre' magicche appeso al naso"

 

"C'hai certi denti che sì te vede un cavallo rosica....."

 

"C'hai tarmente pochi capelli che i pidocchi che te stanno in testa mojono de fame...(duchessa)"

 

"Se te meno io, er telefonino da contratto family te passa a contratto orfany."

 

"C'hai er naso così lungo che quanno piove a li senzatetto glie pare d'avecci casa. (er pauraz)..."

 

"Te pio pe' le recchie e te scarto come na' golia !"

 

"Te do` n`carcio in panza che te chiudo come no` startac"

 

"Co' 'ncazzotto 'mpetto te metto i pormoni a tracollo e te ce scrivo INVICTA."

 

"Se me 'ncazzo, te pio pe le froge e me te porto come na' giacchetta a primavera."

 

"Se te dò na pizza, per tempo che te lascio a girà, t'arestano pe' vagabbondaggio."

 

Se te do na pizza io, 'a carta d'identita' che c'hai mo', nun te serve piu' a 'ncazzo ..."

 

"Te dò così tanti schiaffi che te mischio l'ossa come un mazzo de carte."

 

"Te do' na pizza che te fo volà tarmente lontano che la contraerea serba t'abbatte come n'apache."

 

"Te do na cricca che te crino come el titanic!"

 

"Te do 'na pizza che er muro te ne da 'nartra. (Raga)"

 

"Se te do' 'na pizza io te faccio fa un mese de campeggio sotto 'na tenda a ossigeno."

 

"Te do'n carcio ar culo che pe ridamme la scarpa te devi pija' er Guttalaxe."

 

"Co' na cinquina te 'mucchio li denti tutti da na parte e te faccio magna "brodino pe' tutta la vita."

 

"Te metto na mano in gola che te riggiro come un carzino!"

 

"C'hai i peli del culo talmente lunghi che se' scorreggi te frusti." (baudelaire72@hotmail.com)

 

"Co' 'no schiaffo te manno così lontano che ce vonno 20.000 lire de benzina pe venitte a riprende."

 

"Nun vengo co' tè, neanche se finissero i FORATINI!!! (mattoni bucati)"

 

"Te possino sonà er tamburo sulla panza de tu nonna n'cinta co l'ossa de li peggio mortacci TUA!(er querela) "

 

"Fareggia tra le coscie de tu sorella che n'amico mio c'ha perso nà panda! (duchessa)"

 

"C'hai i peli del naso talmente lunghi che quanno starnuti sembri Hitler."

 

"Scusa ma te puzza l'alito o c'hai la faccia comer er c...?" (Fabio)

 

"Te do' n'carcio n'panza che ta piego come n'Crumiro."

 

"C'hai la "cosa" così spanata che quanno cammini t'applaude."

 

"Sei tarmente deficiente che se scoppiasse 'na guera de cervelli te troveresti disarmato" (TFF)

 

"Ma quello che c'hai in faccia è il naso tuo oppure è un incidente stradale? "(UATIO)

 

"Te pijo per le recchie e te sgrullo tarmente tanto che te cascano tutti i nei." (mauri & picci 86/85 quanto semo belle un saluto a mamma)

 

"Sei talmente brutto che se ti vede uno scarafaggio ti spruzza il baygon!!"

 

"Sei così 'gnorante che la prima vorta che hai visto 'na forchetta te ce sei pettinato."

 

"Se te tiro 'na pizza te concio che il tuo dentista me manda li cestini a Natale"

 

"Te faccio trovà in un matrimonio de' schiaffi senza sapè chi ta invitato"

 

"Segnate l'ossa che te le sto pe' mischià!"

 

"Te metto 'n dito 'n culo e uno 'n bocca, e te sciacquo come 'na bottiglia!" L.J.

 

"Te do una pizza in faccia e te faccio andare così veloce che Batman pensa che gli stanno a rubba' la macchina"

 

"JAMAICA...cato er cazzo"

 

"Sei talmente brutto che si te vede Chris Carter te scrittura pe' X-files"

 

"Sona tra le gambe de tu madre che ce sta più traffic" (duchessa)

 

"Sei tarmente basso che si c'hai le scarpe strette te fa male la testa!2 (Lo Squalo)

 

"Te do 'n cazzotto dietro la schiena che te creo na nicchia e ce metto la statuetta di S. Pisterno." (MarcAntonio)

 

"Te do 'no schiaffo che solo lo spostamento d'aria te fa pijà a pormonite"

 

"Da piccolo eri così brutto che tu madre anzichè spigne 'a carrozzina la tirava pe' nun vedette!!! "(Dany)

 

"Te do' na' pizza che si te vedono de passa quelli dello shuttle dicono: apri che st'arriva' er cameriere." (erpiottoni)

 

"C'hai più complessi tu che er concerto der PRIMO MAGGIO" (MC Nello)

 

"Sei talmente brutto che sì te vede la morte se gira, se gratta, se ne va e cambia mestiere!" (duchessa)

 

"Sei tarmente zozzo che li pidocchi che te stanno in testa hanno subito mutazioni genetiche e so diventati coleotteri! "(duchessa)

 

"Se gli scemi volavano tu madre te dava da magnà co' a'mazzafionda" (mouse)

 

"C'hai er naso così lungo che se dici de no a tavola sparecchi."

 

"C'hai er naso così lungo che se dici de si a tavola affetti er pane."

 

"Te dò no schiaffo che te apro come na sdraietta al mare."

 

"Te dò 'n cazzotto sotto ar mento e te faccio volà così arto che te devi portà li viveri prima che ritorni giù." (Pole,Crow,Irga,Spagna)

 

"Scusa, quello seduto accanto a te, è er tuo ragazzo o t'hanno vomitato sulla sedia?"

 

"Te pio a schiaffi a due a due fino acche non deventano dispari!! "(Brugo)

 

"Te faccio due occhi neri che se te vede er WWF te protegge."

 

"Te stacco li bracci e te ce pio a schiaffi."

 

"Sei cosi ciccione che un moscerino pe' giratte attorno more de vecchiaia." (Giuliano)

 

"Ma c'hai il naso lungo o te stai a magna 'na frappa? "(Rocco)

 

"C'hai er naso così lungo che quanno te fai la doccia te poi fumà na sigaretta."

 

"Sei cosi' zozzo che quanno te fai la doccia le tue verruche se mettono le ciavatte."

 

"C'hai er naso così lungo che se nascevi pecora te morivi de fame."

 

"Me fai tarmente schifo che nun te toccherei nemmanco co na canna da pesca!"er matto

 

"Sei tarmente zozzo che quanno vai a fatte er bagno ar mare i pesci scappano!" er matto

 

"Sei così zozzo che l'acqua 'nte fa più effetto...evapora ar contatto co a pelle" er matto

 

"Hai 21 anni...è tempo che tu sappia di chi sei figlio..." (ALBERTO S.) er matto

 

"A NELLO FACCE TARZA...!!!" er matto

 

"C'hai li piedi tarmente grossi che mori in piedi" er matto

 

"C'hai er naso così grosso che 'e caccole te ce girano co na mappa" er matto

 

"Ammazza quanto sei nero...attento a 'n perdete nell'ombra!" er matto

 

"Se te do' na pizza io te faccio girà come na trottola" er matto

 

"Ma che gel usi? Er Paraflu?" er matto

 

"Ma te sei pettinato dentro a galleria der vento o te s'è rotto er parabrezza der Ferari?" er matto

 

"Questa c'ha le tette che sembrano le recchie de 'n bassotto" er matto

 

"Questa c'ha ste tette così mosce che li capezzoli je fanno le scintille pertera!" er matto

 

"Sei tarmente zozzo che te s'è cambiato er colore della pelle" er matto

 

"Sei così lercio che pe pulitte usi er frollino" er matto

 

"Te do na capocciata forte, ma così forte...che a 'n certo punto te ritrovi a guardà da' parte opposta" er matto

 

"Se me risoni n'artra vorta metto a retromarcia e te sargo sur tettuccio" er matto

 

"Se soni ancora pio er cofano e t' 'o trapianto 'n bocca!" er matto

 

"C'hai tarmente tanta forfora che li pidocchi girano coi doposci" er matto

 

"Sto periodo c'ho tarmente tanti cazzi pe' e mani che nemmanco te che sei esperta hai visto mai!" er matto

 

"Sei così basso che manco sputi già ce stai 'n mezzo" er matto


"Sei così basso che pe allacciatte e scarpe devi mettete 'npiedi" er matto

 

Sei tarmente brutto che da piccolo tu matre te chiamava bello de zia -ROMANS2


Te faccio passa mmezzo a n'incrocio de schiaffi che n sai manco a chi devi da a precedenza -ROMANS2


C' hai a capoccia tarmante grossa che er barbiere te se piya mezza piotta 20 er taio, e 30 de benzina da mette ar  motorino pe giratte n torno -ROMANS2


C'hai er culo tarmente basso che se scureggi te puzzano li piedi 'ROMANS2


Ma che c'hai du pedalini ar posto dee zinne -ROMANS2


C'hai le recchie tarmente grosse che si te ce fai du tatuaggi da dietro pari nfarfallone -ROMANS
2


C'hai er culo tarmente basso che si te ce nfili n pennello quanno cammini disegni e strisce per tera -ROMANS2'


Sei tarmente brutto che quanno sei nato tu padre sè ncazzato co tu madre 'ROMANS2'


So tarmente coatto che quanno l'ostetrica ma tirato fori da e gambe de mi madre ioo dato io no schiaffo ar culo -ROMANS2


Sei tarmente brutto che quanno sei nato tu padre a preso a sassate a cicogna che t aveva portato -ROMANS2

 

Sei così negro che peter pan te sta a cerca da na vita!!-Antonello Carbonaro

 

Sei cosi brutto che quando sei nato,tuo padre ha dovuto manda delle scuse ai tuoi parenti!!! (Matteo Salera)


Sei tarmente brutto che se te vedeno i gatti neri se grattano i cojoni!! (Matteo Salera)

Tua madre fa talmente tnt bokkini ke l'hanno assunta alla CHICCO!!! (Matteo Salera)

 

Anvedi li brufoli, se un cieco t'accarezza la faccia dice "ma chi ha scritto tutte ste stronzate? (Simone Serra)

 

sei così brutto che se te vede n'moscerino se suicida contro er vetro. (cyberpunker)

 

Set tarmente brutto, che quanno sei nato l'ostetrica invece de da' no schiaffo a te, je l'ha dato a tu madre!!! (Valeria Picchi)

 

C'hai la capoccia tarmente grossa, ke tu madre pe' fatte affaccià, tha fatto le ciavatte de cemento!!! (Valeria Picchi)

 

Sei tarmente brutto che 'a carta d'identità tua è senza foto...(Riccardo da Torino)

 

Sei tarmente tirchio che c'hai er portafoglio co' istruzioni (Mirko Marciano)

 
Ahò, c'hai i peli der culo tarmente lunghi che quanno cammini te frusti da solo... (Aryanna)

Te dò 'ncazzoto che te metto i pormini su e spalle e poi li porti in giro come o zainetto dell'invicta  (Aryanna)

Se te dò na pizza te arestano pe vagabondaggio (Aryanna)

Se te dò na pizza, quanni te fermi i vestiti tua sò passati de moda  (Aryanna)
 
Sei tarmente brutto che sulla carta d’identità c’è scritto: “aprire con cautela” (Massimo M)

Te sei così ingrassato che pure l'ascensore te sta attillato!!! (Francesca L)
 

C' hai i peli de ascelle cosi lunghi che se te i piastri ce fai e treccine (Lorenzo L)

C'ho la sfigha che mme core dietro co la moto! (Stefano G)

 

Sei tarmente lento che li moscerini te tamponeno da dietro...(Yanni)

Ahoo, ma che t'ha fatto male a gelata st'inverno? (Ai piccoli di statura, Er Drago Der Gallese)

Ahoo, fatte n'antro shampo che ce leggi er futuro (Ai quasi calvi)

Ahoo, sei tarmente brutta che se passa la morte te lascia l'accetta (Alle Brutte)

Sei cosi' grosso che ce paghi l'IMU pe' tutta Roma (Ai Ciccioni)

Se me fai ncazzà te stacco nbraccio e te ce meno (David)

Sei tarmente grasso che pe annatte dietro devo prenne l'aereo (Federico)

Sei tarmente brutto , che tu madre da regazzino te chiamava bello de zia..... (Samanth)

Ao,che sete gemelle ? No,perche' fate schifo uguale ! (Angy)