Leggende Metropolitane

 

Inutile dire che elio e Le Storie Tese mi hanno dato lo spunto con la loro "Mio Cuggino", qui ci sono raccolte un po' di leggende metropolitane, qualcuna l'avete sentita dire sicuramente anche voi... e allora... (ovviamente le notizie non sono ne attendibili ne confermabili) se ne avete mandatecele qui....

 

Stranamente si comincia con il sesso e poi altro....:

Alla discoteca il "Mulino" di Figline V.no (FI) si sentì dire che una ragazza era stata ricoverata in ospedale dopo essere colta da malore, la lavanda gastrica aveva rilevato ben 33 cl (circa una lattina) di sperma che aveva ingerito dopo aver fatto sesso orale a una ventina di ragazzi della discoteca.

Questa me l'ha raccontata un mio amico fiorentino: un istruttore di nuoto fiorentino si è recato a Rio De Janeiro per le ferie, ha conosciuto una bellissima ragazza sulla spiaggia di Copacabana, la sera ci è uscito. A questo punto lui non si ricorda più niente e si è ritrovato in ospedale a Rio, l'avevano trovato tutto bagnato accanto ad una strada, gli avevano tolto un rene, da allora questo ragazzo non ha potuto più fare sport.

Un ragazzo a Pistoia ha avuto un incidente in moto, si è rialzato ed è andato al bar, si è tolto il casco e si è aperta la testa ed è morto.

Alla discoteca Katinka di Certaldo (FI) un ragazzo aveva incontrato una splendida ragazza, l'aveva portata a casa sua e aveva fatto sesso, al mattino si alza e non trova più la ragazza ma sullo specchio del bagno trova la scritta con il rossetto : "Benvenuto nel mondo dell'AIDS".

Questa dicono sia successa nel pisano, ad un matrimonio la sposa va in bagno, dopo 30 minuti ancora non è tornata e lo sposo imbarazzato va a cercarla, la trova "attaccata" al cameriere che la stava sodomizzando, i due non riuscivano a staccarsi, si dice che il marito abbia distrutto il ristorante.

Dicono di una coppia rimasta "attaccata" e portata via coperti con un lenzuolo bianco mentre era in corso il mercato del paese, dicono sia Impruneta (FI).

Dicono di un signore che svolgendo le pulizie di casa con l'aspirapolvere abbia avuto voglia di infilarci il pisello, risultato sanguinolento con emorragia e ricovero d'urgenza.

Si vocifera di un signore sulla 60ina a Siena vestito da Batman si sia buttato dall'armadio di una camera d'albergo addosso ad una giovane impiegata di 25 anni legata e nuda sul letto, l'uomo cadendo ha battuto la testa sul comodino ed è svenuto, solo l'aiuto dall'esterno con le urla della ragazza ha evitato il peggio... chissà se sia vero...

Molto famosa anche la ragazza che a Siena fa l'autostop ? Un ragazzo gli da un passaggio. Lei si fa accompagnare fino davanti al cimitero, lui gli domanda perchè proprio lì e lei gli risponde che ci abita. Il ragazzo il giorno dopo trova la borsetta della ragazza sul sedile posteriore. Apre la borsa e trova la Carta d'Identità. Arriva all'indirizzo della carta, suona il campanello e apre signora anziana , il ragazzo dice: "Signora, conosce questa ragazza ?" mostrando la foto del documento. La signora guarda la foto e si mette a piangere dicendo "disgraziato, cosa vuole da mia figlia. Non sa che e' morta da tre anni ?". Si dice che il ragazzo sia tutt'ora in cura psichiatrica.

E la signora su un volo dell'Air France che al cesso ha tirato l'acqua e, restando seduta mentre lo faceva il risucchio gli ha fatto uscire tre metri di intestino tenue...

La signora di Arezzo che va in vacanza in Kenya ,quando torna nota che la sua guancia è gonfia, aspetta qualche giorno, va dal medico che... non capendo... fa un incisione ed escono moltissimi ragnetti....

-sempre a proposito di due amanti che rimangono attaccati durante un rapporto anale, la variante è che in un paese vicino (ma non limitrofo cosi da non poter appurare facilmente la verità) i due amanti hanno chiamato l'ambulanza ma a guidare l'ambulanza era il marito di lei che è arrivato sul posto ignaro ed è collassato....

- due sposi italiani, sempre del paese a qualche km di distanza, vanno in viaggio di nozze in Kenya e nove mesi dopo nasce un bambino nero...

Questa me la disse un ragazzo romano in caserma, di un negozio romano dove una ragazza entra , il suo ragazzo l'aspetta fuori, dopo circa 30 minuti che la ragazza non esce il ragazzo va a cercarla, ovviamente non la trova, allora chiama la Polizia e la trovano nel retro bottega con i capelli tagliati, tinti biondi .

Dicono che una signora fiorentina abbia trovato un topo completamente "compresso" fra gelatina e carne in una scatola di Simmenthal, poi si parla anche si Manzotin ecc..

Un ragazzo alle medie mi disse che suo cugino laureato in chimica sosteneva che il segreto della Nutella fosse quello di mischiarci sangue di mucca per addensare il tutto...

"); //-->